Una notte con le Barbie di Lizzie_(1)

1KReport
Una notte con le Barbie di Lizzie_(1)

Stasera è successa la cosa più strana.

Sono un ventenne, alto e tra magro e muscoloso. Ho una figlia. Ho messo incinta la mia ragazza al liceo e mia figlia è nata quando avevo 17 anni e la mia ragazza ne aveva 16. Ci siamo lasciati dopo la gravidanza. Voleva abortire e io volevo il bambino, quindi ho fatto a modo mio. Ha 3 anni e adora le sue bambole Barbie.

Un giorno, quando eravamo fuori, andammo a fare shopping in alcune vendite di garage, quindi una strada che percorremmo era nel bayou e in mezzo al nulla. Abbiamo seguito le indicazioni e abbiamo trovato questa capanna fatiscente proprio sull'acqua. Quindi siamo scesi dal camion e mia figlia ha gridato: "Hanno Barbie!!" Poi c'era questa donna di colore anziana con i capelli lunghi e temuti che correva verso di me con quattro scatole di bambole che cercavano di imporcele chiedendoci 0,50 centesimi a scatola. Sembravano un po 'strani e avevano una strana sensazione su di loro e mia figlia ha detto: "Ok", e con una parte del denaro che le ha dato, ha dato alla donna $ 4, mia figlia è molto intelligente.

Quando siamo arrivati ​​a casa, Lizzie è andata dritta in camera sua su per le scale e io ho dovuto portare scatole di bambole su per le scale. Mentre stavo andando dalla cucina alla sua stanza su per le scale, ho notato poche cose sulla Barbie. Uno, i capelli su tutte le bambole sembravano setosi e reali e invece di capelli lucidi e ruvidi. In secondo luogo, c'era un'incredibile quantità di dettagli nel design del trucco. E terzo, ho visto frammenti di un tumulo nella zona del seno dove sarebbe stato il capezzolo. Ho posato la scatola sulle scale e ho appena dato un'occhiata e c'era un'incredibile quantità di dettagli con la figa e le tette e la plastica sembrava persino un po 'pelle. Ho pensato che non mi sarebbe dispiaciuto, semmai avessi bisogno di insegnarle il corpo femminile che avrei fatto con le bambole. Quando sono salita nella sua stanza, l'ho vista già prendere la casa delle bambole che ho costruito per il suo terzo compleanno.

***

Più tardi quella notte, mi sono svegliato anormalmente eccitato e non mi sentivo così da molto tempo. Ho provato a riaddormentarmi, ma non ci sono riuscito. Ho guardato l'orologio ed erano le 10:30 e ho pensato che tu sapessi cosa prenderò una delle nuove bambole. Quindi, quando stavo esaminando le bambole e ho notato che aveva dei tumuli di buone dimensioni non come le normali tette piccole e vivaci di Barbie. Era una bionda con i capelli lunghi fino alla schiena e ondulata. Era bellissima, l'ho afferrata e l'ho portata nella mia stanza e l'ho spogliata, ho notato che se questa Barbie fosse a misura d'uomo, probabilmente avrebbe un seno naturale di 36H. Ho sfoderato il mio palpitante cazzo caldo e spesso 7 pollici e ho iniziato a strofinare sulla bambola dove si trovano le tette e la figa. Ho acceso un video porno che avevo e ho aperto un Playboy. Dal momento che la bambola non sembrava di plastica e più simile alla pelle, ho sentito lo sperma schizzarmi fuori in pochi secondi e ho continuato a sparare sperma. È stato il più sperma che abbia mai rilasciato. Ho visto la bambola ricoperta di sperma e avevo solo bisogno di lavarla prima di darla a Lizzie, quindi ho messo la bambola sul comodino, mi sono sdraiata e mi sono addormentata.

***

A mezzanotte, una brezza molto umida e calda entra dalla mia finestra aperta e c'è stato un tintinnio in tutta la mia stanza e la casa. Poi, c'era questa brillante luce bluastra che si irradiava dalla bambola. Cominciando dai suoi occhi, poi dalla sua bocca che si spalancò e da ogni altro buco del suo corpo. Il suo corpo si contrae come se fosse viva. Poi la bambola fu rimessa sul comodino. La bambola sembrava una persona reale, tranne per il fatto che era così piccola.

Mi sono svegliato, mi sono sentito accarezzare il mio cazzo duro come una roccia e mi sono sentito come se avessi già un po' di pre-cum che colava giù dal mio cazzo. Ho guardato cosa mi stava accarezzando il cazzo ed era la Barbie e questo mi ha mandato oltre il limite e le sono venuto addosso. Ho appena sentito questo bisogno di forzare il mio cazzo a metà personale proprio nella sua bocca. Sapevo che la bambola aveva una bocca piccola, ma l'ho fatto lo stesso e l'ho spinta fino in fondo alla gola. Sento un gemito soffocato e un bavaglio mentre lo faccio. Ha iniziato a dondolare su e giù, come se sapesse cosa stava facendo. Poi ho sentito le palle di messaggi di armi leggere ed è stato fantastico, poi mi ha mandato al limite e poi sono venuto di nuovo. Ho guardato in basso e poche altre Barbie sono ai miei piedi. Ho preso la Barbie che avevo preso prima dalla stanza di Lizzie e ho iniziato a giocare con la sua fica.

Ha iniziato con il suo clitoride e poi le sue cosce interne e si è spostata direttamente nella figa. La sua figa era estremamente stretta, poi ho sentito che il suo imene era ancora intatto. Quindi, è entrata e uscita senza far scoppiare la sua ciliegia, ancora. Poi, mentre era in piedi, ha iniziato a oscillare avanti e indietro e poi a muovere la parte superiore del corpo avanti e indietro. I suoi arti iniziarono a contrarsi, e poi ci fu questa spinta in avanti del bacino e questo grande arco nella schiena e un urlo. C'era questo grande succo d'amore caldo che scorreva lungo il mio dito.

Mentre lo facevo, la Barbie ai miei piedi ha iniziato a strofinarsi contro i miei piedi e ha iniziato a gobba e a macinare i miei piedi. Era come un animale arrapato che non può controllare le sue azioni. Mentre stavo facendo scorrere il dito dentro e fuori dalla figa della bambola, ho preso l'altra mano e ho iniziato a masturbarmi alla mia vista. Poi ho preso il mio dito e le ho fatto leccare il succo dal mio dito. Come succhiato il mio dito sperma dritto in aria. La bambola cadde in ginocchio e cadde a pancia in giù esausta. La bambola che accarezzava le palle si avvicinò alla ragazza che stava saltando i piedi e iniziò a pomiciare. Le bocche si incontravano mentre le labbra socchiudevano le loro lingue e la saliva scorreva in cerchi di ciascuna lingua.

Questa si sta rivelando una serata fantastica.

Storie simili

Le avventure di Jessica 4!

Le avventure di Jessica 4 Note dell'autore: Ehi gente, questa è la mia quarta storia della serie e non vedo l'ora di ricevere un feedback. Adoro scrivere queste storie, ma sono molto impegnato ora, quindi potrebbe passare un po' di tempo tra le storie. Amo tutti i miei fan e odio i miei non fan, lol, beh, non ti odio davvero, mi chiedo solo perché non ti piacciono le mie storie. Ci sarà incesto in questa storia, e se odi l'incesto, non leggerlo. Questa è la quarta avventura di Jessica nella serie e, in futuro, fai attenzione a un ospite speciale...

2.2K I più visti

Likes 3

Le tette si fanno bang bang

Ancora una volta vi porto la copia scritta di un'avventura interrazziale più recente. Proprio come prima, adoro ricevere posta da tutti voi e se non ricevete una risposta da me la prima volta, diavolo, scrivetemi di nuovo. Un piccolo retroscena per questa storia: è successo una notte l'estate scorsa. Stavo tornando a casa da un club (mio marito è stato via per la settimana - allenamento). A circa ¼ della strada di casa, la mia macchina ha iniziato a fare i capricci e alla fine ha ceduto. Usando il mio cellulare e una rubrica di una stazione di servizio vicina, ho...

2.2K I più visti

Likes 0

Vicini cattivi_(1)

Mi sono svegliato la mattina dopo con il luminoso sole mattutino di luglio che entrava dalla finestra. con un sorriso stampato in faccia ma ho ancora un leggero senso di colpa nello stomaco dalla sera prima. Mi sono girato per controllare l'ora e ho notato che Tony stava ancora dormendo. Erano le 8.50 di mattina. Mi alzai dal letto e mi tuffai subito nella doccia. Una volta fuori, con un asciugamano addosso, scesi le scale per farmi una tazza di caffè. In piedi in cucina, caffè in mano quando Andy stava tornando da una delle sue corse mattutine. Si era tolto...

2K I più visti

Likes 0

Moglie violentata in Sudafrica

Mia moglie Elaine ed io abbiamo fatto una vacanza in Sudafrica l'anno scorso e abbiamo deciso di provare a vedere quanto più possibile del paese. Abbiamo volato a Johannesburg e abbiamo trascorso un paio di giorni a guardarci intorno. Abbiamo ricevuto molti avvertimenti sui pericoli della città, capitale mondiale degli omicidi, e abbiamo preso taxi ovunque. Le township sono state un vero shock culturale ma con una guida e stando nei trasporti, non abbiamo avuto problemi. Abbiamo viaggiato a Port Elizabeth e abbiamo affittato un bungalow, era bellissimo. Ci siamo rilassati e probabilmente eravamo meno consapevoli di ciò che ci circondava...

3.5K I più visti

Likes 0

Io e Gavin

Questa è una storia sul mio amico e sua madre che vivono nella porta accanto. Avevo 24 anni, mi ero diplomato presto al liceo e poi mi ero laureato presto al college. Ho ottenuto un ottimo lavoro con una grande azienda con un considerevole bonus alla firma che ho applicato a un acconto su una casa. Vivevo lì da 6 mesi e conoscevo molto bene i miei vicini. Janice, un'infermiera che lavorava nell'ospedale locale. Era divorziata da diversi anni e ha lavorato duramente per provvedere al figlio di 12 anni Gavin. Gavin era un ragazzo snello di 12 anni in seconda...

2K I più visti

Likes 0

Io e le mie sorelle amico parte 2 (le mie sorelle sono una troia)

Continua direttamente dalla prima parte Ho immerso il mio cazzo direttamente nella figa di Melissa ed è stato più forte dei gemiti di piacere che ha iniziato a implorare di più e si è infilata il dito nel culo urlando FUCK YES JESUS ​​CHRIST I FUCKING LOVE COCK!! Stavo andando da lei molto velocemente, il mio cazzo diventava sempre più forte di secondo in secondo e le urla di Melissa diventavano più forti! FOTTAMI IN QUELLA FIGA OH CAZZO SI! L'ho sentita sborrare e ho sentito i suoi succhi che potevo gestirlo e le ho detto che stavo per sborrare. Ho...

2.4K I più visti

Likes 0

Sotto la sua scrivania

Mi ha assunto tre settimane fa. Un lavoro per il quale sono grato ma completamente non qualificato. Ma poi io sono giovane e asiatica, e lui è più vecchio e bianco, e nel corso dei miei doveri (e sì, anche nel corso del mio ficcanaso) ho scoperto la metrica del porno sul suo hard- drive con giovani donne asiatiche. Sono ben lungi dall'essere scoraggiato da questo. Voglio dire, non fraintendetemi, non ho alcun desiderio di scopare fino in cima, e sono anche dolorosamente consapevole dell'intero cliché della dinamica di potere tra uomo bianco e ragazza asiatica. Ma togliendo tutto questo dall'equazione...

2K I più visti

Likes 2

Lo schiavo del presidente Milford Parte 3

Scarlett era stata una ragazza timida e introversa prima che sua madre la portasse alla Casa Bianca tre mesi prima, ma il trauma che aveva subito la notte delle elezioni aveva costruito un guscio intorno a lei e non aveva detto una sola parola a nessuno da quando aveva perso la sua verginità. Se non fosse stato per le sue urla e il suo pianto, non avrebbe emesso un solo suono, tranne le suppliche di panico che sono cadute nel vuoto quando il chirurgo generale le ha rimosso il clitoride per ordine del presidente Samuel Millhouse Milford. La sua vita nei...

2.5K I più visti

Likes 0

La moglie di Frank parte 5

La moglie di Frank parte 5 Il viaggio di Jim Ritorno al Sexy Shop storia di: SindyxSin Jim riporta Kathy al sexy shop. NOTA DELL'AUTORE: Questa è una storia sessuale continua. Potrebbe avere del sesso rude e non dovrebbe essere letto da persone che non amano quel tipo di sesso. Non è per tutti, dolore, umiliazione e altri atti sessuali usati per degradare una persona non per tutti. Se questo ti eccita, sono felice, ma per favore non provare nulla di tutto questo su partner riluttanti. Le storie che precedono questa sono; Moglie Franchi, 1,2,3,4. Con l'aiuto di Frank e di...

1.8K I più visti

Likes 0

Le figlie controllate dalla mente di papà Capitolo 6: La migliore consulenza madre-figlia di papà

Le figlie controllate dalla mente di papà Capitolo sei: La migliore consulenza madre-figlia di papà Una storia di controllo mentale con fibbia per cintura Con il mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2021 Note: Grazie a WRC264 per aver letto questo beta! Il dottore è un po' indietro, ha detto l'infermiera mentre ci sedevamo nella sala d'attesa dell'ufficio del dottor Sharma. Era il ginecologo/ginecologo di mia figlia. Dato che erano tutte incinte, dovettero andare tutte a trovarla. Ma mai nello stesso giorno, ovviamente. La dottoressa Sharma era troppo impegnata per farli entrare tutti nello stesso giorno. Ero stato qui due giorni fa con...

1.9K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.