Sculacciata Amanda

297Report
Sculacciata Amanda

Ho scritto questa storia per la ragazza dei miei desideri. L'ha letto e gli ha dato la sua approvazione.
Ho cambiato il nome per proteggere i colpevoli
È piuttosto breve: non riesco a immaginare di durare a lungo se questo si avverasse.
Fatemi sapere cosa ne pensate.

====================================================================================================================================== ========================

Avevo incontrato Amanda 2 anni prima come parte di una chat room online. L'avevo considerata sexy dal momento in cui avevo controllato il suo profilo e non potevo credere alla mia fortuna quando ci ha provato. Eravamo in chat da un po' di tempo, ma alla fine ci siamo incontrati nel "mondo reale".
Ero arrivato in città solo una settimana prima ed ero molto preoccupato per il fatto che la nostra chimica online non si sarebbe trasferita nella vita reale. È stato di gran lunga il "primo appuntamento" più intenso che avessi mai avuto, al punto che avevo la nausea a cercarla in aeroporto. Per fortuna le mie preoccupazioni erano infondate e abbiamo passato dei bei momenti insieme.
Al ritorno a casa da una cena presto, ho pensato che sarebbe arrivato il momento di alzare un po' il livello delle nostre attività.
"È ora di incartare il mio regalo?" Ho chiesto. Avevamo discusso di lei mentre indossava il mio regalo, ma non ero sicuro che l'avrebbe fatto.
Con mia sorpresa è tornata poco dopo, sembrando un po' imbarazzata e molto calda, indossando nient'altro che un grande fiocco di raso che le avevo comprato. L'avevo trovato anni prima quando discutevamo di travestimenti in una delle nostre numerose sessioni di chat e dovevo portarlo con me per la mia visita.
"Dio mio! Sei in gran forma!"
“Grazie” disse, “non hai intenzione di toglierti i vestiti?”.
"Ci arriveremo, ma dobbiamo parlare del tuo comportamento scorretto." Le ho detto.
I suoi occhi si spalancarono un po' e sorrise. "Veramente?"
"Ti sei preso delle libertà con il mio cazzo senza chiedere il permesso."
"Pensavo che ti piacesse quello che ho fatto con il tuo cazzo", ha detto.
È stato più che un po' difficile discuterne, mi è piaciuto molto.
"Hai ragione, ma..." "Non ti è piaciuto quando ho giocato con te fino al ristorante mentre guidavo ieri sera?" disse, con gli occhi spalancati e fingendo innocenza.
“Sì, ma...” “Non ti è piaciuto quando ti sono cascato addosso nel parcheggio? Pensavo davvero che ti piacesse”
Ma ho insistito "Come farai a farti punire se non sei stato cattivo?".
"Oh! Punizione! Hai ragione, sono stato molto cattivo!"
“Sì”, dissi, “stai qui, e piegati con le mani sul divano, mentre elaboriamo cosa fare”.
Ciò ha fatto sì che le sue tette si appendesse e oscillassero meravigliosamente. Ne presi uno a coppa, mentre stavo accanto a lei accarezzando il suo corpo quasi completamente nudo. Mi sono completamente distratto, mi sono inginocchiato e ho preso l'altro seno in bocca.
“Oh, è questa la mia punizione? Penso che mi piaccia la punizione!” esclamò Amanda.
"No sciocco, ci sto ancora pensando." Il pensiero non stava andando bene. Mi sono abbassato, baciandole la pancia lungo la strada, e poi aprendo le sue pieghe umide con la lingua.
"Oh dio, la punizione è sensazionale!" disse ad alta voce mentre le stuzzicavo il clitoride con la lingua e le labbra.
Era ora di rimettersi in carreggiata e di mostrare un po' di autocontrollo. Mi sono trascinato via dalla sua figa e sono rimasto dietro di lei, accarezzandole le guance del culo.
"Cosa pensi che abbiamo davvero bisogno di fare con le ragazze cattive?".
"Hanno bisogno di essere sculacciati?" ha suggerito utilmente.
Senza alcun ulteriore preavviso le diedi diversi schiaffi taglienti su ciascuna guancia.
"Oh Gesù, fa così male." Lei disse.
Ho alternato per un po' tra strofinare la mia mano sulle sue guance e darle un altro schiaffo.
Il suo culo stava diventando davvero rosso, ed era ovviamente calda altrove mentre gemeva e si contorceva quando ho avvicinato le dita alla sua figa.
Sono riuscita a perdere i pantaloni e ho iniziato a prenderla in giro con la testa del mio cazzo.
Ho continuato a far scivolare la testa del mio cazzo dentro e fuori dal suo ingresso, e ritirandomi e dandole uno schiaffo quando si è spinta indietro.
"Oh dio, fottimi come si deve!". lei disse.
Accidenti!
"Vaffanculo come si deve, cosa?"
"Mettiti dentro, bastardo."
Colpisci. "Mettilo dentro bastardo, cosa" dissi ridendo. "Per favore signore, forse?".
"Oh, Gesù" gemette, e rise di rimando.
"Per favore, mettimi il tuo cazzo dentro, signore."
“Ora va meglio. Vorresti che ti fotti io?”.
"Sì! Sì, per favore signore! Per favore, fottimi come si deve, signore!”.
Ecco fatto, ho spinto fino in fondo e ho iniziato a muovermi dentro e fuori con lunghi colpi soddisfacenti.
Amanda cambiò posizione per allungarsi e accarezzarsi il clitoride. Ho pensato di dirle che aveva bisogno del permesso... oh, ma vaffanculo. ero andato. I buddisti potrebbero avere la loro illuminazione. Mi stavo scopando la mia dea dalla pelle scura, incartata di regali da dietro nel mezzo del suo soggiorno. Era questo. Penso che George Harrison stesse suonando un sitar da qualche parte mentre il culo di Amanda si increspava ogni volta che le schiaffeggiavo. Stavo vivendo un'esperienza fuori dal corpo. Questo potrebbe durare per sempre.
Poi Amanda ha iniziato a sgroppare quando è venuta sul mio cazzo, e io me ne sono andata. L'orgasmo più intenso della mia vita mi ha strappato da dio sa dove, e le mie ginocchia sono quasi andate.
Ce l'abbiamo fatta sul divano per crollare e riprenderci.
Ci stavamo accarezzando dolcemente e godendoci il bagliore finale, quando Amanda ha detto: 'saresti sorpreso se ti dicessi che mi piace nel culo?'
"Non credo che nulla mi sorprenderebbe in questo momento" dissi; e questa è una storia per un altro giorno.

Storie simili

Fuga alle terme

Introduzione: Mia moglie Lucy vende apparecchiature per ufficio di fascia alta per una grande società nazionale. Questo è il suo quarto anno di successo nelle vendite sul campo. Lucy è stata nominata VENDITORE DELL'ANNO negli ultimi tre anni. Mi chiamo Jim 42 anni e il nome di mia moglie Lucy 40 anni. Siamo sposati da 15 anni. Siamo tanto innamorati ora come lo eravamo il giorno in cui ci siamo sposati. Lucy è una donna straordinariamente bella e lo sa. Ama il sesso e ama stuzzicarmi e darmi piacere. È così disinibita che non mi ha mai negato nessuno dei miei...

441 I più visti

Likes 0

Imparare lo stile di vita Pt 4 - Eccitarsi con i tatuaggi

Hanno cambiato la biancheria da letto e Michael si è fatto la doccia e poi si è vestito. Poi Michael ha messo le lenzuola sporche in ammollo nella macchina e poi erano in viaggio. A questo punto, Silk stava morendo di fame. Michael ha preso le chiavi e quindi Silk lo ha lasciato guidare naturalmente. L'ha portata nel suo appartamento per prendere un'altra camicia da indossare poiché all'altra mancavano alcuni bottoni. Ha cambiato il suo vestito e lo ha incontrato di nuovo in macchina. Ha portato loro una tavola calda per camionisti e l'ha guardata in faccia. Fu lieto di notare...

343 I più visti

Likes 0

Dal negozio di alimentari a f

Ho guardato l'incredibile seduttrice da dietro pensando a tutte le cose sporche che le avrei fatto se ne avessi avuto la possibilità, che era esattamente come lo volevo. L'ho seguita da lontano e ho continuato a fare acquisti, o in questo momento per lo più facendo finta di farlo. Ero così perso nel corpo della ragazza adolescente di fronte a me che lo shopping per quello per cui ero venuto non sarebbe successo a causa della mia immaginazione iperattiva. Il fatto che il mio cazzo fosse duro come una roccia non aiutava, specialmente nei jeans attillati che indossavo. Speravo davvero che...

382 I più visti

Likes 0

Bravado, parte 2

Kevin si svegliò la mattina dopo intontito, sbronzo e duro come una roccia. Debby giaceva accanto a lui nuda, sorridendo e accarezzando il suo piccoletto. Charles non era a letto. Kevin sussurrò, smettila! e ha provato a staccare le mani, ma ha semplicemente stretto e ha continuato a giocare con lui. Kevin sapeva che Charles non era felice che fossero finiti tutti in una cosa a tre la scorsa notte, ma a Debby non sembrava importare. Kevin sentì Charles che girava per la cucina. Kevin guardò Debby negli occhi e gridò: “Charles! Debby non smetterà di giocare con il mio cazzo!...

371 I più visti

Likes 0

Croma.

Sai che è strano, ma non riesco a ricordare nulla. Robert sentì la porta chiudersi alle sue spalle e rimase sull'ingresso con l'aria smarrita. È così? disse una voce da più lontano nella stanza. “Sì,” disse Robert, con la fronte aggrottata. In effetti, quando l'ho detto, non riuscivo nemmeno a ricordare il mio nome, che ci crediate o no. Charlotte guardò dietro l'angolo, alzando un sopracciglio verso di lui. Spero che tu non abbia dimenticato il mio. Carlotta! Naturalmente,” Robert rise sottovoce. “Ora che lo dici, sembra quasi che all'inizio non lo sapessi. E... la cosa più dannata, ma non riesco...

262 I più visti

Likes 0

Sorelle adorabili

Da adolescente ero molto eccitata, ma me ne stavo per conto mio. Quando avevo 16 anni, mia sorella ne aveva 13, e quando insieme andavamo molto d'accordo. Mia sorella Christina e io ci assomigliavamo molto. Infatti, quando mia sorella superò la pubertà, potevamo passare per gemelle, anche se eravamo a tre anni di distanza. Vivevamo entrambi con i nostri genitori, anche loro vicini. Vivevamo tranquillamente, e con questo intendo dire che eravamo vicini a noi stessi con le nostre vite sessuali. Una volta che tutti gli altri in casa mia si erano addormentati, spegnevo le luci, mi infilavo sotto il letto...

290 I più visti

Likes 0

La riunione dell'anniversario - CH 2

Tornai in fondo al corridoio e andai a cercare un'altra birra. Dopo quello che avevo appena passato, ne avevo bisogno. La mia testa nuotava per la confusione. Ero appena stato ricattato nella fottuta zia Edna. E mentre è stato certamente piacevole, ho trovato l'intera faccenda un po' strana e stravagante. Poi mi ha colpito... E Heather? La mia mente correva a pensare se dovevo dirle cosa era appena successo. Cosa avrei detto quando sarebbe andata a cercare le sue mutandine? Come potrei spiegare cosa è successo; che ero stato beccato da zia Edna? Come potevo dirle che Edna si è imposta...

200 I più visti

Likes 0

La storia di Jeannie

Molti anni fa, quando avevo 15 anni, ho scoperto la scorta di riviste porno di mio padre. A quel punto sarei stato felice di vedere semplicemente una foto di un seno nudo. Tuttavia, i gusti di mio padre erano un po' più contorti del tipico porno di Playboy. La sua scorta includeva riviste di bondage, graphic novel e diverse copie della rivista Variations. Suppongo che sia stata questa scoperta e le innumerevoli ore che ho passato con quelle riviste a condurmi alla storia che devo raccontarti oggi. Ho letto ogni rivista e copertina del libro per coprire ogni possibilità che ho...

178 I più visti

Likes 0

Le conseguenze 5

Jim stava camminando avanti e indietro per un'ora, dopo aver distrutto la loro flotta d'invasione, erano partiti dopo il unica nave rimasta della flotta Krang. Mary e Amber lo avevano osservato per quasi tutto il tempo Jim se non lo fai Siediti, ti farò fuori di testa, non posso sopportare molto di più del tuo ritmo,” Mary quasi ringhiò. Jim si sedette rapidamente sulla sedia di comando cercando di non guardare Mary, scusa Mary, odio questa attesa, è vero niente a portata di mano su cui non fare nulla su cui lavorare, sai che odio essere inattivo. Mi rendo conto che...

148 I più visti

Likes 0

The Futa Fairy - Futa Doctor's Hot Wish Capitolo 1: Futa Desire della dottoressa Rita

La Fata Futa - Il caldo desiderio del dottore Futa Capitolo uno: Il desiderio futa della dottoressa Rita Con il mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2017 Era passato un mese da quella fatidica mattina in cui imparai qualcosa di impossibile. Qualcosa di straordinario. Qualcosa che mi faceva bagnare la figa quasi ogni mattina quando sprofondavo nel sonno durante il giorno. Sì, il giorno. Ho fatto il turno di notte al St. Claire's Hospital. Un mese fa, ero stato fermato dal poliziotto futa, l'agente Cindy. Il solo pensiero di quella futa prepotente ha reso la mia figa così bagnata. Rabbrividii nel mio camice...

157 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.