I ragazzi ricchi amano 24

487Report
I ragazzi ricchi amano 24

Quando sono entrato a casa di Havreys ci siamo seduti e abbiamo camminato per le cose che Harvey stava facendo sembrare che non saremmo durati molto più a lungo, poi mi ha chiesto "quanto pensi che dureremo" ero così scioccato e sconvolto dalla domanda che mi ha appena chiesto che sono uscito da casa sua e sono tornato a casa. Sulla strada di casa, Harvey deve aver chiamato il mio cellulare almeno 5 volte, ma ho tenuto gli occhi sulla strada e ho lasciato che il mio telefono andasse alla segreteria. quando sono tornato a casa sono andato sul mio twitter e stavo scherzando con Kyle, ha detto che dovevo venire anche se chiedeva solo agli amici, quindi ho accettato perché volevo rimanere amico di Kyles.

quando sono arrivato a Kyle House ha risposto alla porta e sono entrato mi ha chiesto se facevo ancora parte della rock band 3 giorni di grazia e ho detto che lo ero così ha messo un po' di musica lì e ho iniziato a rilassarmi e ho iniziato a ballare kyle ha iniziato a ballare e lui mi ha afferrato e abbiamo iniziato a ballare insieme kyle mi stava toccando la parte anteriore del corpo 1 cosa tira l'altra e io e kyle ci stavamo baciando mi ha preso la mano e mi ha condotto nella sua camera da letto mi sono sdraiato sul suo letto e noi ha iniziato a baciarsi ancora di più kyle ha iniziato a sbottonarmi la camicia e gli ho lasciato che ha iniziato a slacciarmi i pantaloni e ho detto "kyle stop" kyle ha fatto come ho chiesto e ho detto "va tutto bene?" ho detto "no io e harvey stiamo passando un brutto momento" kyle ha detto "vai avanti" ho detto "harvey pensa che mi importi che non abbia molti soldi" kyle mi ha fatto un sorriso dall'aspetto malvagio e ha detto "non sei all'altezza quel povero ragazzo comunque non è nemmeno nella tua classe" ho detto "hey rilassati che presto sarò marito di cui parli" mi sono alzato dal letto di Kyles e mi sono riabbottonato la camicia quando sono tornato alla mia macchina mi sono sentito così male per quello avevo appena finito dovevo dirlo a harvey e doveva essere in faccia ho chiamato harvey sul cellulare e ho detto "harvey ho bisogno di vederti e voglio dire ora sei ancora a casa" "sì piccola sono ancora qui" il la parola piccola mi è sembrata un taglio al cuore

quando sono arrivato ad harvey ha aperto la porta e ho iniziato a piangere ripetendo la frase "harvey sono così dispiaciuto sono davvero dispiaciuto" harvey mi ha guardato confuso e ha detto "piccola ti sei fatto male?" ho detto "no harvey ma ti ho fatto male" harvey ha detto "continua" "ehm, ho quasi baciato Kyle e lui mi ha sbottonato la camicia ed è andato a sbottonarmi i pantaloni prima che gli dicessi di smetterla. mi dispiace tanto harvey mi dispiace davvero" ho preso la mia fascia si tolse e andò a porgerla ad harvey ma lui mi chiuse la porta in faccia. così sono andato a casa e ho pianto per quanto stupido e decusto in me stesso mi sono sentito all'improvviso kyle mi ha chiamato e ho risposto dicendo "che cazzo vuoi" "leon porta il tuo ragazzo fisico lontano da casa mia e dalla squadra di football ora !!!" sono andato nel panico e sono corso alla mia macchina e sono andato a Kyles

sono sceso dalla macchina e sono corso ad havrey e ho detto "harvey smetti di fare quello che stai facendo questo non sei tu" "leon piccola questo non ha niente a che fare con te quindi spostati di lato non voglio che tu ti faccia male" "harvey stai soffrendo io essendo qui a pensare a uova e merda a casa di Kyles" harvey ha detto "piccola, per favore, spostati via" ho detto "no, l'unico motivo per cui sei qui è a causa mia harvey, non voglio perderti piccola per favore, smettila di fare quello che stai facendo" harvey mi ha afferrato per la vita con una mano e ho detto "dammi un colpo se ti fa sentire meglio" dopo aver finito quella frase ho iniziato a piangere harvey mi ha afferrato per l'altra mano e mi ha baciato mi sono rotto sono baciati e ho detto "se rompi con me capirò che mi dispiace tanto harvey, lo sono davvero" harvey mi baciò di nuovo e disse "piccola un bacio non è un grosso problema per me sì, vorrei che tu non l'avessi mai fatto ma era solo un bacio giusto?" "piccola, lo giuro su qualunque cosa tu voglia che fosse solo un bacio, lo giuro, lo giuro" ho iniziato a piangere più forte dopo che harvey mi ha afferrato e mi ha abbracciato così forte che non riuscivo davvero a respirare e ho detto "non farmi mai più male tesoro" harvey ho iniziato a piangere e ho detto (e ancora ai suoi tempi significava) "non lo giuro piccola, non lo farò" ho baciato di nuovo harvey e ho detto "piccola andiamo a casa da me e potresti per favore fermare questo attacco" urlò harvey all'altro ragazzo "ragazzi andiamo a casa" il ragazzo lo ascoltò e tutti salirono in macchina e se ne andò kyle è venuto fuori di casa sua e ha detto "fottuto bartard questa è colpa tua" per la rabbia o qualcosa che ho preso a pugni kyle e ho detto che è per riattaccando in punizione e l'ho preso a pugni di nuovo e gli ho detto "non avvicinarti mai più e sì lo so che è colpa mia ma non avresti mai dovuto portarmi nella tua stanza" kyle si è alzato e ha detto "non mi resisti per molto posso vederlo nei tuoi occhi tu mi vuoi ancora e tu no ti aspetterò" harvey s mi sono fatto avanti e ho afferrato le braccia di harvey e ho detto "piccola non farlo" harvey si è fermato e ha detto "ha impedito che ti facessero prendere a calci a calci da Kyle" ho detto a kyle "hai pianificato che succedesse, fottutamente l'hai pianificato" kyle sorrise e disse "Puoi scommetterci che l'ho fatto" "Barstar" ho detto che mi sono allontanato e Harvey mi ha seguito siamo entrati in macchina fino a un campo e abbiamo parlato tutta la notte e per fortuna abbiamo sistemato le cose, devo aver chiesto scusa 50 volte quella notte comunque noi mi sono addormentato nel campo e mi sono svegliato la mattina dopo harvey mi ha detto "ti perdono mi dispiace di averti respinto" ho detto "harvey è colpa mia dovrei essere quello dispiaciuto e lo sono"

(amo Harvey e non l'ho mai ferito in questo modo da allora e sono serio)
continua

Storie simili

Imparare lo stile di vita Pt 4 - Eccitarsi con i tatuaggi

Hanno cambiato la biancheria da letto e Michael si è fatto la doccia e poi si è vestito. Poi Michael ha messo le lenzuola sporche in ammollo nella macchina e poi erano in viaggio. A questo punto, Silk stava morendo di fame. Michael ha preso le chiavi e quindi Silk lo ha lasciato guidare naturalmente. L'ha portata nel suo appartamento per prendere un'altra camicia da indossare poiché all'altra mancavano alcuni bottoni. Ha cambiato il suo vestito e lo ha incontrato di nuovo in macchina. Ha portato loro una tavola calda per camionisti e l'ha guardata in faccia. Fu lieto di notare...

681 I più visti

Likes 0

Cronache di Craigslist cap. 03: Chuck

Cronache di Craigslist: Chuck Sono passati alcuni giorni dal mio ultimo incontro, come probabilmente puoi capire, sono stato dannatamente eccitato. Alex è impegnato tutta la settimana ma sarà libero la prossima settimana per alcuni giorni. (Sarà il mio fine settimana, quindi sono dannatamente eccitato per questo). Ma, tornando al qui e ora... Cosa posso dire, il desiderio sta colpendo duramente oggi. Durante l'ora di pranzo, ho filtrato le centinaia di annunci, cercando un altro ragazzo freddo con cui uscire. Ho inviato alcuni messaggi e ho aspettato le mie risposte. Niente, dato che il mio turno era quasi alla fine. Mi sentivo...

480 I più visti

Likes 0

Delizia del taglio

Frank si asciugò il sudore dalla fronte con il dorso del guanto e continuò a potare le rose di Seymour. Erano le 12:45 e, come un orologio, sentì Dee e la sua amica Tanya vagare nel giardino sul retro. Sbirciò da dietro i fiori e li vide camminare a piedi nudi verso il gazebo con un pranzo al sacco. Dee indossava il suo consueto abito leggero con stampa floreale. Il suo sorriso luminoso e i capelli dorati di seta di mais le davano una bellezza simile a una dea. Il suo vestito le abbracciava i fianchi e metteva in risalto le...

606 I più visti

Likes 0

Quale videoregistratore?_(1)

Ho tenuto d'occhio Eric da quando ha iniziato a occuparsi di bar nel ristorante in cui lavoravo. Avevamo avuto alcune conversazioni casuali, ma niente che sembrava portare da nessuna parte. È stato frustrante da morire. Lo volevo tanto, ed ero determinato ad averlo. Giovedì è stata una serata presto per entrambi. Facevo il turno di pranzo così uscivo di lì verso le 6 ed Eric scendeva alle 10. Gli ho chiesto se sapeva qualcosa sui videoregistratori dato che avevo problemi a far funzionare correttamente il mio. Gli ho detto che la foto era tutta incasinata e poteva darci un'occhiata. Certo, ha...

662 I più visti

Likes 0

Giù alla fattoria_(3)

C'è poco sesso in questa storia. La storia parla di sesso ma non entra nei dettagli che molti di voi desiderano. Oltre 17.000 parole; 34 pagine di lunghezza. Non sono un agricoltore né ho mai passato un solo giorno a lavorare in una fattoria. Per favore, non infastidire i dettagli di questa storia e dimmi: Non è così che si fa in una fattoria. Giù in fattoria Edward Johnson era in piedi sul portico anteriore della casa colonica a due piani della sua famiglia e osservava la campagna circostante. I primi raggi di sole avevano appena illuminato i campi di grano...

417 I più visti

Likes 0

Un weekend non così noioso

Solo per Holly! :-P Era proprio come tutti gli altri venerdì che erano passati quest'anno. La scuola durava 48 ore e iniziava la ripetizione che era diventata il suo fine settimana. La maggior parte delle persone vedeva il proprio fine settimana come un momento per uscire e divertirsi, Naomi invece li considerava troppo lunghi e noiosi. Non aveva molti amici in questa nuova città e non guidava, quindi non poteva scappare in spiaggia. I fine settimana non avevano nulla in serbo per lei. Naomi ha riflettuto su cosa avrebbe potuto fare per intrattenersi questo fine settimana mentre apriva la porta, buttava...

738 I più visti

Likes 0

La moglie di Rick parte 5 di 6

La storia del mio amico La moglie di Rick 5 (5 di 6) La scena: Bendata, ero in ginocchio sul soggiorno pavimento, le ginocchia divaricate, l'inguine stretto contro il sedere di Linda, la mia moglie, anche lei inginocchiata e seduta sui talloni. Linda, dentro volta, era inginocchiato tra le gambe tese di William, che seduto sul nostro divanetto. Ora, immagina questo: io, il signor eterosessuale, mi stavo sporgendo in avanti con le braccia intorno a mia moglie. La mia mano sinistra era posta su quella di Linda mano sinistra che strizzava e massaggiava le palle di William. Il mio diritto la...

552 I più visti

Likes 0

La riunione dell'anniversario - CH 2

Tornai in fondo al corridoio e andai a cercare un'altra birra. Dopo quello che avevo appena passato, ne avevo bisogno. La mia testa nuotava per la confusione. Ero appena stato ricattato nella fottuta zia Edna. E mentre è stato certamente piacevole, ho trovato l'intera faccenda un po' strana e stravagante. Poi mi ha colpito... E Heather? La mia mente correva a pensare se dovevo dirle cosa era appena successo. Cosa avrei detto quando sarebbe andata a cercare le sue mutandine? Come potrei spiegare cosa è successo; che ero stato beccato da zia Edna? Come potevo dirle che Edna si è imposta...

627 I più visti

Likes 0

Le conseguenze 5

Jim stava camminando avanti e indietro per un'ora, dopo aver distrutto la loro flotta d'invasione, erano partiti dopo il unica nave rimasta della flotta Krang. Mary e Amber lo avevano osservato per quasi tutto il tempo Jim se non lo fai Siediti, ti farò fuori di testa, non posso sopportare molto di più del tuo ritmo,” Mary quasi ringhiò. Jim si sedette rapidamente sulla sedia di comando cercando di non guardare Mary, scusa Mary, odio questa attesa, è vero niente a portata di mano su cui non fare nulla su cui lavorare, sai che odio essere inattivo. Mi rendo conto che...

498 I più visti

Likes 0

Ragazzi adolescenti nudi che nuotano al liceo con hard-on

Ero una matricola in un liceo di una grande città negli anni '70 e non sono rimasto sorpreso quando nel mio primo semestre ho nuotato e per motivi di salute pubblica, tutti i ragazzi lo facevano nudi. Ero stato avvertito dai miei fratelli maggiori e provenendo da una famiglia di nove bambini, tra cui sorelle e una madre che allatta continuamente, non ero timido o estraneo al corpo nudo. Il primo giorno ci è stato detto che se avessimo sentito tre brevi raffiche di fischio, dovevamo uscire rapidamente dalla piscina, allinearci sul bordo e affrontare le gradinate, perché potrebbe esserci un'emergenza...

336 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.