Innamorata del cane

368Report
Innamorata del cane

Sara Henderson ha aperto la porta della sua casa appena acquistata, sorridendo tra sé e sé come faceva di solito. Mentre chiudeva la porta, il suo labrador si precipitò attraverso la porta alla sua destra e le saltò addosso. Quando lo vide, il suo sorriso aumentò e si mise in ginocchio, baciandolo velocemente sul muso, evitando la sua lingua, "Hey Boy, ti sono mancato?" Ridacchiò mentre la sua pelliccia le accarezzava il viso e si alzò, dirigendosi verso la cucina. Si fermò davanti a uno specchio per controllarsi.

Permise ai suoi occhi liquidi e color nocciola di controllare il suo corpo dall'alto in basso. Non era presuntuoso ma pensava che la sua figura fosse fantastica, e gli sguardi che la maggior parte dei ragazzi le rivolgeva le facevano credere che lo fossero anche gli altri. I suoi seni DD stavano quasi saltando fuori dalla sua parte superiore attillata e guardò giù per le sue lunghe gambe lisce per vedere Max, il suo cane, che guardava lo specchio con la lingua penzoloni. Rise e posò per lui, "Ti piace il look, ragazzo?" Continuò a ridere mentre si avvicinava al divano e si sedeva.

Max balzò sul divano mentre si sedeva e si leccava la guancia. Lei ridacchiò e gli baciò il muso. Di solito Max non rispondeva, ma oggi era un po' più vivace del solito. Mentre gli baciava il muso, le sue labbra si aprirono leggermente e Max le fece scivolare la lingua in bocca. Spostò la testa all'indietro e si accigliò leggermente. Fissando Max, "Oggi siamo un po' eccitati, vero?" Lei sorrise e si sporse in avanti, "Beh, non c'è nessuno qui per vederci."

Aprì le labbra e gli permise di infilare la lingua. Gli succhiò ulteriormente la lingua, ingoiando la sua saliva nel frattempo. Sentì un movimento improvviso di Max mentre lo baciava alla francese e apriva gli occhi, notando che lui si muoveva verso le sue gambe.

Ora, Sara aveva sempre amato il cazzo ma non l'aveva mai provato con un cane, specialmente qualcuno vicino a lei come Max, ma in quel momento era rimasta paralizzata da quanto fosse grande. Mentre continuava a baciare alla francese il suo cane, si chinò e prese il suo cazzo gobbo, notando quanto fosse duro e grosso. Staccò le labbra dalla sua lingua e gemette leggermente, "Oh! Max, sei così duro..." Si morse il labbro e scivolò verso il suo cazzo, fissandolo, a pochi millimetri di distanza.

Il suo cazzo pulsava nella sua mano mentre iniziava a masturbarlo. Gemendo, attraverso il labbro inferiore morso, fece lavorare il suo cazzo ancora più velocemente, strappandosi il top e gli shorts in un disperato tentativo di rinfrescarsi. Max stava gocciolando di pre-sborra a questo punto e lei lo ha spalmato sul resto del suo cazzo. Questo le ha permesso di muovere la mano più velocemente e più facilmente. "Oh!" gemette mentre guardava Max gobba più veloce. Notò se stessa leccandosi le labbra in tentazione mentre fissava il suo cazzo. Lei gemette più forte, sporgendosi e premendo le labbra contro il suo cazzo. Il suo sapore la colpì come un muro di mattoni quando iniziò a leccarne la punta, disperatamente. "Oh!" Lei sussultò quando si rese conto che aveva un ottimo sapore! Spinse rapidamente le labbra sopra il suo cazzo, intrappolandolo tra la lingua e il palato.

Iniziò a succhiare, forte, Max che le canticchiava sempre più velocemente in bocca. Guardò verso la sua base, notando il nodo che si stava formando. Ne aveva sentito parlare solo una o due volte, ma sapeva che le avrebbe spezzato la mascella se fosse rimasta intrappolata nella sua bocca. Ha intrappolato la sua mano proprio davanti al nodo mentre succhiava il suo cazzo. Continuò a muovere la bocca su e giù sul cazzo gigante di Max finché non sentì la sua gobba diventare più frenetica, disperata. Sara ha sentito l'ondata di sperma pochi secondi prima che la colpisse e si tirò indietro appena in tempo. La sua bocca si aprì mentre la prima ondata di sperma le colpì il viso.

Sorrise tra sé e sé mentre Max le spruzzava il suo sperma sul viso, sulle tette e sul collo. La maggior parte dello sperma ha colpito le sue labbra e ha tirato fuori la lingua per assaporarlo, rendendosi conto che le piaceva il sapore. Premette di nuovo le labbra sulla sua punta per ingoiare altro sperma prima che le sue palle ne fuoriuscissero. Si inginocchiò lì per un po' prima di rendersi conto che era senza sperma.

Si appoggiò allo schienale, guardando Max, coperta di sperma. Si leccò le labbra senza sperma prima di rendersi conto di quanto fosse bagnata. Abbassò lo sguardo e vide una piccola pozza di liquido tra le sue gambe. Si voltò a guardare Mac e sorrise. "Pronto a ripartire?" mormorò. Lui rispose spingendole la lingua in bocca e baciandola. Lei gemette contro la sua lingua mentre lui si appoggiava sulla sua schiena e lei si chinava in avanti con lui. Cominciò a diventare duro mentre lei continuava a baciarlo. Mentre baciava alla francese il suo cane, ha abbassato la vita per iniziare a cavalcare Max. Il suo cazzo la riempì automaticamente e lei gemette ad alta voce, raggiungendo subito l'orgasmo. Le sue mani premute contro il pavimento mentre parlava al massimo e lo liberava all'estremo.

Insieme hanno stretto i loro corpi insieme, Sara cavalca Max e Max spingendo la sua lingua in profondità nella sua gola. Alla fine, Sara ha di nuovo l'orgasmo, facendo iniziare a gonfiare le palle di Max. Staccò le labbra dalle sue e inarcò la schiena, urlando di estasi mentre lo sperma di Max le inondava la figa e scivolava tra il suo cazzo e le labbra della sua figa. Ha continuato a cavalcarlo anche dopo che il suo cazzo era diventato morbido e poi è crollata sul suo corpo, leccandolo quando ha chiesto. Lei sorrise e fece scivolare la lingua sulla sua. Dopo questa fantastica giornata, sapeva di aver fatto un fidanzato in un animale... per tutta la vita.

Storie simili

Una ragazza di nome Areola Parte 06

Una ragazza di nome Areola e sua sorella di nome Beaver di Vanessa Evans Come al solito, è meglio leggere le parti precedenti prima di questa. Parte 06 Pigiama party da Jade Non avevamo idea di cosa avremmo fatto mentre eravamo lì, o cosa avremmo dovuto indossare, quindi abbiamo buttato una varietà di vestiti e altre cose in una piccola valigia e l'abbiamo messa in macchina. Poi abbiamo passato un'oretta in bagno facendoci apparire al meglio e sfogando un po' di eccitazione in ognuno di noi. Abbiamo indossato una gonna e una canotta, le gonne erano minigonne, non micro-mini, e le...

325 I più visti

Likes 0

La moglie di Rick parte 5 di 6

La storia del mio amico La moglie di Rick 5 (5 di 6) La scena: Bendata, ero in ginocchio sul soggiorno pavimento, le ginocchia divaricate, l'inguine stretto contro il sedere di Linda, la mia moglie, anche lei inginocchiata e seduta sui talloni. Linda, dentro volta, era inginocchiato tra le gambe tese di William, che seduto sul nostro divanetto. Ora, immagina questo: io, il signor eterosessuale, mi stavo sporgendo in avanti con le braccia intorno a mia moglie. La mia mano sinistra era posta su quella di Linda mano sinistra che strizzava e massaggiava le palle di William. Il mio diritto la...

225 I più visti

Likes 0

Fuga alle terme

Introduzione: Mia moglie Lucy vende apparecchiature per ufficio di fascia alta per una grande società nazionale. Questo è il suo quarto anno di successo nelle vendite sul campo. Lucy è stata nominata VENDITORE DELL'ANNO negli ultimi tre anni. Mi chiamo Jim 42 anni e il nome di mia moglie Lucy 40 anni. Siamo sposati da 15 anni. Siamo tanto innamorati ora come lo eravamo il giorno in cui ci siamo sposati. Lucy è una donna straordinariamente bella e lo sa. Ama il sesso e ama stuzzicarmi e darmi piacere. È così disinibita che non mi ha mai negato nessuno dei miei...

446 I più visti

Likes 0

La Vergine violata di Ward Fulton Capitolo 1

Non mio... Capitolo 1 Il centro commerciale era affollato di studenti, tutti desiderosi di approfittare del il sole e la dolce brezza primaverile che soffiava dolcemente dal fiume. Ogni panchina era occupata, e anche gli ampi bordi di cemento che orlate le aiuole erano stipate di adolescenti chiacchieroni, i loro gli spiriti sollevati dall'ultima partenza dell'inverno e dalla vista di migliaia di narcisi che annunciavano l'avvicinarsi della stagione. L'orologio dell'Old Main segnava le undici e mezzo e Suzanne alzò lo sguardo... con impazienza mentre si faceva strada tra la folla. Yvonne aveva detto 1115. Dov'era? Nervosamente, Suzanne si voltò e urtò...

386 I più visti

Likes 0

Moglie violentata in Sudafrica

Mia moglie Elaine ed io abbiamo fatto una vacanza in Sudafrica l'anno scorso e abbiamo deciso di provare a vedere quanto più possibile del paese. Abbiamo volato a Johannesburg e abbiamo trascorso un paio di giorni a guardarci intorno. Abbiamo ricevuto molti avvertimenti sui pericoli della città, capitale mondiale degli omicidi, e abbiamo preso taxi ovunque. Le township sono state un vero shock culturale ma con una guida e stando nei trasporti, non abbiamo avuto problemi. Abbiamo viaggiato a Port Elizabeth e abbiamo affittato un bungalow, era bellissimo. Ci siamo rilassati e probabilmente eravamo meno consapevoli di ciò che ci circondava...

415 I più visti

Likes 0

Delizia del taglio

Frank si asciugò il sudore dalla fronte con il dorso del guanto e continuò a potare le rose di Seymour. Erano le 12:45 e, come un orologio, sentì Dee e la sua amica Tanya vagare nel giardino sul retro. Sbirciò da dietro i fiori e li vide camminare a piedi nudi verso il gazebo con un pranzo al sacco. Dee indossava il suo consueto abito leggero con stampa floreale. Il suo sorriso luminoso e i capelli dorati di seta di mais le davano una bellezza simile a una dea. Il suo vestito le abbracciava i fianchi e metteva in risalto le...

286 I più visti

Likes 0

Le conseguenze 5

Jim stava camminando avanti e indietro per un'ora, dopo aver distrutto la loro flotta d'invasione, erano partiti dopo il unica nave rimasta della flotta Krang. Mary e Amber lo avevano osservato per quasi tutto il tempo Jim se non lo fai Siediti, ti farò fuori di testa, non posso sopportare molto di più del tuo ritmo,” Mary quasi ringhiò. Jim si sedette rapidamente sulla sedia di comando cercando di non guardare Mary, scusa Mary, odio questa attesa, è vero niente a portata di mano su cui non fare nulla su cui lavorare, sai che odio essere inattivo. Mi rendo conto che...

153 I più visti

Likes 0

The Futa Fairy - Futa Doctor's Hot Wish Capitolo 1: Futa Desire della dottoressa Rita

La Fata Futa - Il caldo desiderio del dottore Futa Capitolo uno: Il desiderio futa della dottoressa Rita Con il mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2017 Era passato un mese da quella fatidica mattina in cui imparai qualcosa di impossibile. Qualcosa di straordinario. Qualcosa che mi faceva bagnare la figa quasi ogni mattina quando sprofondavo nel sonno durante il giorno. Sì, il giorno. Ho fatto il turno di notte al St. Claire's Hospital. Un mese fa, ero stato fermato dal poliziotto futa, l'agente Cindy. Il solo pensiero di quella futa prepotente ha reso la mia figa così bagnata. Rabbrividii nel mio camice...

162 I più visti

Likes 0

White Lucy, Dark Meat ch.1

Introduzione “Shhhh…. Shhhh. sibilò Chris, interrompendomi. Tieni la testa bassa... non guardare in alto... ti vedranno. La mia reazione istantanea, ovviamente, è stata quella di guardare dritto in alto. Fu allora che li vidi. Due neri, alti e robusti, che stavano tagliando la radura erbosa, dritti nella nostra direzione. Non so chi sia stato davvero più sorpreso, Chris o me stesso. Negli 8 mesi in cui siamo venuti qui abbiamo visto forse 3 persone tutte. Our Spot, come eravamo venuti a chiamarlo, era una vecchia riserva abbandonata e ricoperta di vegetazione, in riva al lago. Il nostro posto segreto Era accessibile...

144 I più visti

Likes 0

La ragazza dietro il muro

Ero al secondo anno di college quando l'ho incontrata. Kacey viveva nel dormitorio accanto a me, ma non l'avevo mai vista. La conoscevo solo dal nome sulla porta e da quello che ho sentito quella prima notte. Mi sono seduto nel mio letto preparandomi per andare a dormire. Accanto al letto fu spinto contro il muro, e fu allora che l'ho sentito; un gemito morbido e sexy dall'altro lato del muro. Ho spazzato via il primo suono ma quando ho sentito il secondo, un po' più forte e più a lungo, ho iniziato a immaginare il creatore di questi piccoli rumori...

76 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.